Riflessioni

Il corridore keniano Abel Mutai era a pochi metri dal traguardo, ma si è confuso con i segnali e si è fermato, pensando di aver terminato la gara. Lo spagnolo, Ivan Fernandez, era proprio dietro di lui e, rendendosi conto di quello che stava succedendo, ha iniziato a gridare al keniano di continuare a correre.MutaiContinua a leggere “Riflessioni”

La cosa migliore? La felicità!

Come trovarla? Breve storia di due gatti 🐈‍⬛ 🐈 Un gattone vide un gattino che rincorreva la sua coda e gli domandò : “Come mai corri dietro alla tua coda in questo modo?” Rispose il gattino: “Ho sentito dire che la cosa migliore per un gatto è la felicità, e che la felicità è laContinua a leggere “La cosa migliore? La felicità!”

Crisi personale: solitudine ed empatia.

Molto spesso una crisi personale si associa alla schiacciante sensazione di solitudine; è infatti sempre più difficile raccontarsi. Magari si raccontano fatti ed eventi ma si esprimono poco gli stati d’animo profondi, è come se mancassero le parole. Non è facile sentirsi capiti e si può sentire sè stessi poco o troppo empatici, allontanarsi quindiContinua a leggere “Crisi personale: solitudine ed empatia.”