“Rigenerazione positiva,” il nuovo Trend più olistico

C’è un nuovo trend che nei mesi di pandemia e soprattutto ora sta emergendo. Un termine, rigenerazione positiva, riassume il concetto certo non nuovo di stare bene ma lo aggiorna: non c’è più ‘solo’ il tema dell’assenza di malattie ma uno stato di benessere sia fisico sia psicologico, più olistico, appunto. Rigenerarsi è diventato unaContinua a leggere ““Rigenerazione positiva,” il nuovo Trend più olistico”

Dai agli haters un’altra ragione per odiarti!

Ricevo spesso messaggi di questo tenore e anche di peggiori su Instagram. Non mi hanno mai spaventato. Chi non ha il coraggio di metterci la faccia non mi spaventa mai. Fanno parte del gioco per un inclusion influencer! Chi utilizza i propri canali social per tentare di sensibilizzare l’opinione pubblica contro la violenza, a favoreContinua a leggere “Dai agli haters un’altra ragione per odiarti!”

Il dualismo sociale spiegato attraverso la ricostruzione dei fatti di Salem

In un liceo i ragazzi studiavano i processi alle streghe di Salem e l’insegnante disse loro che avrebbero fatto un gioco. “Girerò tra i banchi e sussurrerò a ciascuno di voi se siete una strega o una persona normale. Il vostro obiettivo è creare il gruppo più numeroso possibile che non contenga una strega. AllaContinua a leggere “Il dualismo sociale spiegato attraverso la ricostruzione dei fatti di Salem”

Nell’ultimo ventennio è in netto calo il quoziente intellettivo.

Conseguenze e soluzioni Il quoziente d’intelligenza medio della popolazione mondiale, che dal dopoguerra agli anni 2000 era aumentato, nell’ultimo ventennio è invece in diminuzione… È l’inversione dell’effetto Flynn. Una delle cause potrebbe essere l’impoverimento del linguaggio. Diversi studi dimostrano infatti la diminuzione della conoscenza lessicale e l’impoverimento della lingua. La graduale scomparsa dei tempi verbaliContinua a leggere “Nell’ultimo ventennio è in netto calo il quoziente intellettivo.”

La genitorialità non è solo biologica!

Ieri guardavo un Talent e molto spesso, durante la trasmissione, il tema predominante era la genitorialità, quella biologica. – Io sono una madre- o ancora – tu non puoi capire, non sei genitore- Frasi, quest’ultime, anacronistiche e, in alcuni casi, anche offensive. Quasi che, chi non ha avuto figli biologici, sia una persona di serieContinua a leggere “La genitorialità non è solo biologica!”

Noi siamo le nostre relazioni

Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei! Ciascuno di noi è immerso in un mondo di relazioni. Nasciamo dall’interazione tra due individui, ci sviluppiamo in rapporto alle persone che ci crescono e che ci imprimono uno specifico stile relazionale. Ma la nostra costruzione continua per tutta la vita attraverso gli scambi di ogniContinua a leggere “Noi siamo le nostre relazioni”

Strana la mia vita

Tutto è una questione di prospettiva, stupida, stolta, stonata, strana, stupenda e magica è la vita. Quindi, viviamola questa vita, per quanto pazza possa sembrarci, essa è cerimonia degna di essere celebrata. 🤗

Etica e morale

Due termini che non sono sinonimi Differenza tra Etica e Morale. Davanti a noi il semaforo diventa arancione. Vi è lo spazio per rallentare e fermare l’auto che stiamo guidando. Tre modi di essere, non solo di agire. 1. Acceleriamo e passiamo. La norma è molto chiara e consente di passare con il semaforo arancione soloContinua a leggere “Etica e morale”

L’empatia, spiegata in poche parole

Sono ipersensibile, tutto mi tocca, mi raggiunge, mi commuove, mi travolge, mi gonfia. Io ho male per me, per l’altro. Io sento. Sento gli odori, le anime, la tristezza. Io sento a fior di pelle, a fior di parole e di bellezza. Sono ipersensibile, pieno di poesia. Qualcosa balla in me. Sono scorticato, danneggiato, feritoContinua a leggere “L’empatia, spiegata in poche parole”

L’umiltà non fa mai rumore

Camminavo con mia nonna, quando all’improvviso si arrestò ad una curva e dopo un breve silenzio mi domandò: “Oltre al canto dei passeri, senti qualcos’altro?”. Aguzzai le orecchie e dopo alcuni secondi gli risposi: “Il rumore di un carretto”. “Giusto – mi disse –. È un carretto vuoto”. Io gli domandai: “Come fai a sapereContinua a leggere “L’umiltà non fa mai rumore”