Pian piano. Perdersi!

È così che ci si perde sai. Tra una parola non detta e una parola detta di troppo. Tra un’attenzione mancata e un sentimento non dimostrato. Tra un’emozione taciuta e un eccesso di rabbia esternato. È così che ci si perde. Per orgoglio. Per non saper chiedere scusa. Per non saper rimediare ad un erroreContinua a leggere “Pian piano. Perdersi!”