Si legge catcalling, si chiama molestia

In questi ultimi giorni è ritornato in voga più che mai il dibattito sul triste fenomeno del catcalling. Questa esplosione di interesse generale al tema è partita dalle stories su Instagram di Damiano Er Faina, il quale con nonchalance si è espresso con entusiasmo a favore del catcalling, sostenendo che non ci fosse alcun problemaContinua a leggere “Si legge catcalling, si chiama molestia”

Città vuote 😢

A pochi giorni dal passaggio da zona arancione a zona rossa la mia città ascolta il suono di un silenzio che, molto probabilmente è più rumoroso del rumore stesso. Prendiamo coscienza che le nostre piazze, le nostre vie, i viali, i parchi, i negozi, i musei, i teatri hanno bisogno del nostro massimo senso civicoContinua a leggere “Città vuote 😢”

Diverso? Ma da chi?

Mi capita ancora, alcune volte. Beh, tempo fa in realtà capitava molte più spesso. A dire il vero, in molte più occasioni di quante avessi voglia di rispondere ma, vabbè erano altri anni, era quasi un altra epoca. Cultura, informazione e si, anche i media, con i loro film, serie TV, trasmissioni, reality ed altro,Continua a leggere “Diverso? Ma da chi?”