La genitorialità non è solo biologica!

Ieri guardavo un Talent e molto spesso, durante la trasmissione, il tema predominante era la genitorialità, quella biologica. – Io sono una madre- o ancora – tu non puoi capire, non sei genitore- Frasi, quest’ultime, anacronistiche e, in alcuni casi, anche offensive. Quasi che, chi non ha avuto figli biologici, sia una persona di serieContinua a leggere “La genitorialità non è solo biologica!”

DDL zan, costituzione e interferenze chiesa-stato

Costituzione italiana “Art. 4. (Pluralismo delle idee e libertà delle scelte) 1. Ai fini della presente legge, sono fatte salve la libera espressione di convincimenti od opinioni nonché le condotte legittime ri­conducibili al pluralismo delle idee o alla li­bertà delle scelte, purché non idonee a de­ terminare il concreto pericolo del compi­mento di atti discriminatoriContinua a leggere “DDL zan, costituzione e interferenze chiesa-stato”

Pian piano. Perdersi!

È così che ci si perde sai. Tra una parola non detta e una parola detta di troppo. Tra un’attenzione mancata e un sentimento non dimostrato. Tra un’emozione taciuta e un eccesso di rabbia esternato. È così che ci si perde. Per orgoglio. Per non saper chiedere scusa. Per non saper rimediare ad un erroreContinua a leggere “Pian piano. Perdersi!”

Abbracciare gli alberi: perché fa bene? Ecco tutti i benefici

Abbracciare gli alberi è terapeutico. Non è un caso se, durante il lockdown provocato dal Covid-19, la premier islandese Katrín Jakobsdóttir ha invitato i suoi cittadini a rifugiarsi nella natura e a cercare il contatto con gli alberi per sconfiggere lo stress causato dalla pandemia e dall’isolamento. Non intendiamo questo consiglio come cura anti CovidContinua a leggere “Abbracciare gli alberi: perché fa bene? Ecco tutti i benefici”

Una memorabile esternazione di Raffaella Carrà sulle adozioni

“sono cresciuta senza un padre. Era danaroso, ma troppo playboy, e mia madre divorziò nel 1945. Era molto avanti, forse qualcosa mi è rimasto. Non mi sono mai voluta sposare e mi ha sempre fatto arrabbiare non potere adottare figli senza l’obbligo di quest’anello! Oggi, quando si parla delle adozioni a coppie gay ma ancheContinua a leggere “Una memorabile esternazione di Raffaella Carrà sulle adozioni”

Marito e compagno, entrambe parole che meritano dignità

Mi piace usare il termine “marito”. Giuseppe è mio marito! Penso però quanto sia bello anche il termine “compagno” dal latino cum panis, “condividere lo stesso pane”. Lo trovo molto intimo! With big Love 💕 Seguimi se vuoi sul mio profilo Instagram: @paolo_bran_veneziani

Essere gay oggi

È giusto esserne orgogliosi? Cari Amici lettori, io sono gay. Non credo sia un segreto, ho fatto il mio coming out quando avevo 14 anni circa. Sono orgoglioso di essere gay? No di certo! Un eterosessuale non è orgoglioso di esserlo, è semplicemente uno stato naturale d’essere. Dentro ognuno di noi, certo c’è l’orgoglio diContinua a leggere “Essere gay oggi”

Uscite dai vostri confini e viaggiate ✈️🚞🚗🏍

Il viaggiare è un gran bravo insegnante! Viaggiate che sennò poi diventate razzisti e finite per credere che la vostra pelle è l’unica ad avere ragione, che la vostra lingua è la più romantica e che siete stati i primi ad essere i primi viaggiate che se non viaggiate poi non vi si fortificano iContinua a leggere “Uscite dai vostri confini e viaggiate ✈️🚞🚗🏍”

Leon, un esempio per tutti noi!

Sconfiggere l’odio seriale attraverso l’amore, si può fare? Cari amici lettori, parto dal presupposto che di calcio ne capisco poco o niente, credo però d’avere un buon “fiuto” per le persone speciali. L’uomo nella foto è Leon Goretzka, centrocampista della Germania e del Bayern Monaco. Attivista Lgbtq, antifascista militante. Un giorno si fece ritrarre conContinua a leggere “Leon, un esempio per tutti noi!”

DDL Zan! Un ulteriore feroce ferita inflitta dal Vaticano alla laicità dello stato

Non è più tempo per tacere Da tempo temevo un intervento pubblico è ufficiale del Vaticano, sul DDL Zan, ad essere sinceri, credevo sarebbe arrivato prima, ma è arrivato nel momento più giusto, politicamente parlando. Il Vaticano ha attivato i propri canali diplomatici per chiedere formalmente al governo italiano di modificare il “DDL ZAN” ovveroContinua a leggere “DDL Zan! Un ulteriore feroce ferita inflitta dal Vaticano alla laicità dello stato”