Assumiti la responsabilità della tua felicità!

Locus of Focus. Il tuo è interno o esterno? Se l’ombrello si rompe mentre infuria un temporale, hai l’abitudine di prendertela con la cattiva sorte o riconosci che avresti dovuto comprarne uno nuovo, visto che le stecche avevano già dato chiari segnali di cedimento? E’ un esempio (banale) che può aiutarti a comprendere se seiContinua a leggere “Assumiti la responsabilità della tua felicità!”

Glossofobia

Cos’è e come superarla con successo Dalla super diva Barbra Streisand alla grande Adele, fino ai nostro compianto Luciano Pavarotti, Fiorello, e ancora: dal Hugh Jackman così come anche Brian Wilson dei Beach Boys ad altri “ insospettabili” star. La paura di parlare in pubblico, che si stima colpisca 1 persona su 4, è unContinua a leggere “Glossofobia”

Felicità Versus Serenità

La felicità è una stronzetta perfettina che pure se la tira; è la serenità che ci fa vivere meglio SE SEI INTERESSATO A CONOSCERE LA MIA ATTIVITÀ DI LIFE & MASTER COACH VISITA LA MIA HOME PAGE: https://paolobranveneziani.com/home-page/ SEGUIMI SUL MIO PROFILO INSTAGRAM: https://www.instagram.com/paolo_bran_veneziani/

Mindfulness e suoi benefici

Cos’è la mindfulness? Negli ultimi anni si è diffusa molto quella che, utilizzando la parola inglese, viene chiamata mindfulness. Ma di cosa si tratta? La parola “mindfulness” significa “consapevolezza”, “piena attenzione”. Si tratta di uno stato di coscienza in cui siamo testimoni vigili e presenti dei nostri pensieri, delle nostre emozioni e percezioni, momento perContinua a leggere “Mindfulness e suoi benefici”

Carpe diem ossia, vivi il presente!

Già nell’Antichità era nota l’importanza di vivere pienamente l’istante presente: nelle Odi, il Poeta latino Orazio scriveva “carpe diem”, letteralmente “cogli il giorno”, troppo liberamente tradotto in “cogli l’attimo”, anche se la traduzione più appropriata sarebbe “vivi il presente”. Tuttavia, ciò che accade molto spesso a tutti è di essere più concentrati su quello cheContinua a leggere “Carpe diem ossia, vivi il presente!”

Perché i grandi sogni, i più ambiziosi obbiettivi non possono essere S.M.A.R.T?

Quando ci poniamo degli obiettivi, possiamo ricorrere al famoso acronimo S.M.A.R.T. che ci suggerisce come formulare un buon obiettivo: S di “specifico“, M di “Misurabile“, A di “Accessibile, R di “Realistico” e T ovvero “Temporalmente ben definito“. Questo è un ottimo metodo, lo seguo anche io per un buon 70-80 % dei miei obiettivi. LaContinua a leggere “Perché i grandi sogni, i più ambiziosi obbiettivi non possono essere S.M.A.R.T?”

Focalizzare: il potere della mente, come farlo? Perché è utile farlo?

I consigli del life e Mental Coach delle star La potenza della focalizzazione è così efficace che può essere utilizzata per tagliare l’acciaio. Con una potenza più bassa di 800 Watt, appena sufficiente a riscaldare una stanza di medie dimensioni, una sorgente di luce può essere concentrata per formare un puntino di energia inferiore aContinua a leggere “Focalizzare: il potere della mente, come farlo? Perché è utile farlo?”

Guardala dal lato positivo ☺️

CERCARE IL POSITIVO NEL NEGATIVO. ✔️Perché è importante farlo? ✔️Come e quando siamo chiamati a farlo? ✔️Cosa ci può aiutare a farlo? Le domande di oggi ci riguardano tutti. Lavoratori, imprenditori, manager, professionisti, laureati, studenti, uomini, donne, famiglie. Gli ultimi anni hanno accentuato la necessità di rileggere tante situazioni negative accadute e cercare un sensoContinua a leggere “Guardala dal lato positivo ☺️”

La zona di comfort: accettare l’insicurezza per superare i propri limiti e accrescere le nostre innate e illimitate potenzialità.

La vita comincia dove finisce la tua zona di comfort. Una classica citazione del mondo della crescita personale che forse avrai letto almeno una volta. A dirlo è stato Neale Donald Walsch, una sorta di guru spirituale, autore di una fortunata serie di libri dal titolo Conversazioni con Dio. Non è esattamente uno di quegliContinua a leggere “La zona di comfort: accettare l’insicurezza per superare i propri limiti e accrescere le nostre innate e illimitate potenzialità.”

Terapia cognitivo comportamentale:5 tecniche per favorire la positività

I pensieri negativi possono ostacolare o rallentare il miglioramento degli stati depressivi, e la ragione è ovvia: se si hanno dei pensieri negativi, è più probabile sentirsi depressi. Ma ciò che è meno ovvio è il modo in cui le persone depresse affrontano le emozioni positive. I ricercatori hanno da tempo fatto una sorprendente scoperta:Continua a leggere “Terapia cognitivo comportamentale:5 tecniche per favorire la positività”