La comunicazione assertiva

Perché utilizzarla? Quali sono i suoi vantaggi? Le regole base per una comunicazione piu producente e più vantaggiosa! Ma cosa vuol dire comunicare in modo assertivo? Comunicare in modo assertivo ci permette di esprimere le nostre idee e i nostri stati d’animo in modo diretto, aperto e onesto. Ci permette di assumerci la responsabilità delleContinua a leggere “La comunicazione assertiva”

La lettera di Cristina

Riporto testualmente il messaggio che ho ricevuto da una donna, si chiama Cristina. Non ha avuto una vita semplice Cristina, la vita non è mai semplice. L’ho letto più e più volte il suo messaggio e ho deciso di non aggiungere altro. Ciò che scrive è già di per se stesso sufficiente. Una cosa peròContinua a leggere “La lettera di Cristina”

Essere gay oggi

È giusto esserne orgogliosi? Cari Amici lettori, io sono gay. Non credo sia un segreto, ho fatto il mio coming out quando avevo 14 anni circa. Sono orgoglioso di essere gay? No di certo! Un eterosessuale non è orgoglioso di esserlo, è semplicemente uno stato naturale d’essere. Dentro ognuno di noi, certo c’è l’orgoglio diContinua a leggere “Essere gay oggi”

Sensitività ed empatia

Una brevissima riflessione Sono così, sai, le persone sensitive. Sentono il doppio, sentono prima. Perché, esattamente un passo avanti al loro corpo, cammina la loro anima. Seguimi su Instagram:@paolo_bran_veneziani

Said è morto. Said ha interrotto la sua vita.

Aveva vent’anni, solo vent’anni. Ora basta! Pubblico qui di seguito il testo integrale della lettera che Said Visin, il 20enne morto suicida a Nocera, aveva inviato ad alcuni amici e alla sua psicoterapeuta nel gennaio 2019. Riflessioni sulla sofferenza per i piccoli grandi gesti di discriminazione che sentiva ogni giorno su di sé. La missivaContinua a leggere “Said è morto. Said ha interrotto la sua vita.”

Una società inclusiva!

Come rendere fattibile un’ utopia? Se mai interessasse a qualcuno non possiamo comprendere l’omosessualità se la scindiamo dall’amore. L’amore omosessuale non si differenzia nelle sue espressioni da quello eterosessuale: sono identici il trasporto, la dolcezza, la passione. Le paure, quelle si, a volte sono forse un po’ diverse. Alimentate da una società che non conosceContinua a leggere “Una società inclusiva!”

Le persone che mi piacciono!

Mi piacciono le persone che pensano quello che fanno, fanno quello che dicono, dicono quello che sentono e sentono quello che fanno. Si chiama coerenza. Ma anche sensibilità e onestà… Gli altri no, non mi piacciono per niente 😉

Il regno fatato dei Cristalli

La loro saggezza, i loro alchemici matrimoni! “Se potessi entrare per qualche istante nel regno dei cristalli. Mi vestirei con sobrietà al loro matrimonio, scivolerei dentro la clessidra insieme ai granelli di sabbia, imparerei dalla roccia a stare imperturbabile sotto il sole e la pioggia, ammirerei la luce del crisoprasio. Ma una cosa vorrei fareContinua a leggere “Il regno fatato dei Cristalli”

Fate in modo che i sogni “divorino” la vostra vita.

Evitate che la vita divori i vostri sogni Realtà Ogni volta che ho dato nelle mani di amici fidati, le mie cicatrici, esse si sono trasformate in soluzioni. Sogno Un senso di mistero mi invase il cuore e la mente, una percezione del mondo come una pelle sottile celata sotto l’erba autunnale che con reverenzaContinua a leggere “Fate in modo che i sogni “divorino” la vostra vita.”

Un intervista pubblicata da Ilaria Blasi sul mio lavoro e pubblicata su Alessandria today e su varie testate giornalistiche italiane

Segui il link: https://alessandria.today/2021/03/18/ilaria-blasi-articolista-di-costume-e-spettacolo-su-varie-testate-nazionali-intervista-paolo-bran-veneziani/ Seguimi se vuoi anche su Instagram: paolo_bran_veneziani