Impariamo a conoscere noi stessi.?

È difficile? Si! Impossibile? No! Puoi scegliere di rappresentare sul palcoscenico della tua vita, chi e cosa essere. Io ho scelto di essere me stesso perché è bellissimo guardarsi allo specchio e riconoscersi sempre. Ricordati, le cose che, agli occhi degli altri, ci rendono diversi sono le stesse cose che ci rendono ciò che siamo.Continua a leggere “Impariamo a conoscere noi stessi.?”

ESSERE, APPARIRE O ESSERCI APPARENDO?

Mai fermarsi all’apparenza. Lo scarabeo stercorario porta sopra di sé una palla di sterco, eppure di notte si orienta con la Via Lattea. È l’unico animale (escludendo l’uomo) che lo sappia fare. Il primo eroe dell’apparire è stato l’imbecille che andava a mettersi dietro agli intervistati e agitava la manina. Ciò gli consentiva di essereContinua a leggere “ESSERE, APPARIRE O ESSERCI APPARENDO?”

Come sono pesanti le conversazioni della gente superficiale!

Come dividiamo il mondo in introversi ed estroversi, spesso siamo tentati di dividerlo in superficiali e profondi. Ma che cosa è davvero la superficialità? Per lo scrittore russo Aleksandr Solzhenitsyn – che ha passato gran parte della sua vita internato in un gulag – la superficialità è la malattia del secolo. Io concordo! Ci sonoContinua a leggere “Come sono pesanti le conversazioni della gente superficiale!”