DDL zan, costituzione e interferenze chiesa-stato

Costituzione italiana “Art. 4. (Pluralismo delle idee e libertà delle scelte) 1. Ai fini della presente legge, sono fatte salve la libera espressione di convincimenti od opinioni nonché le condotte legittime ri­conducibili al pluralismo delle idee o alla li­bertà delle scelte, purché non idonee a de­ terminare il concreto pericolo del compi­mento di atti discriminatoriContinua a leggere “DDL zan, costituzione e interferenze chiesa-stato”