Assumiti la responsabilità della tua felicità!

Locus of Focus. Il tuo è interno o esterno? Se l’ombrello si rompe mentre infuria un temporale, hai l’abitudine di prendertela con la cattiva sorte o riconosci che avresti dovuto comprarne uno nuovo, visto che le stecche avevano già dato chiari segnali di cedimento? E’ un esempio (banale) che può aiutarti a comprendere se seiContinua a leggere “Assumiti la responsabilità della tua felicità!”

Se stai ancora ancora aspettando la persona che ti cambierà la vita, dai un’occhiata allo specchio. SE SEI INTERESSATO A CONOSCERE LA MIA ATTIVITÀ DI LIFE & MASTER COACH VISITA LA MIA HOME PAGE: https://paolobranveneziani.com/home-page/ SEGUIMI SUL MIO PROFILO INSTAGRAM: https://www.instagram.com/paolo_bran_veneziani/

L’attitudine alla felicità è un diritto ma va allenata con costanza e forza di volontà!

Il miglior modo per renderti conto se stai vivendo al meglio la tua vita è realizzare la tua concezione personale di felicità. Lo sapevi che puoi imparare ad essere più felice e soddisfatto in tutto quello che fai? Ecco come diventare felici… La felicità nella vita è come un buffet. Se 100 persone andassero aContinua a leggere “L’attitudine alla felicità è un diritto ma va allenata con costanza e forza di volontà!”

Carpe diem ossia, vivi il presente!

Già nell’Antichità era nota l’importanza di vivere pienamente l’istante presente: nelle Odi, il Poeta latino Orazio scriveva “carpe diem”, letteralmente “cogli il giorno”, troppo liberamente tradotto in “cogli l’attimo”, anche se la traduzione più appropriata sarebbe “vivi il presente”. Tuttavia, ciò che accade molto spesso a tutti è di essere più concentrati su quello cheContinua a leggere “Carpe diem ossia, vivi il presente!”

Perché i grandi sogni, i più ambiziosi obbiettivi non possono essere S.M.A.R.T?

Quando ci poniamo degli obiettivi, possiamo ricorrere al famoso acronimo S.M.A.R.T. che ci suggerisce come formulare un buon obiettivo: S di “specifico“, M di “Misurabile“, A di “Accessibile, R di “Realistico” e T ovvero “Temporalmente ben definito“. Questo è un ottimo metodo, lo seguo anche io per un buon 70-80 % dei miei obiettivi. LaContinua a leggere “Perché i grandi sogni, i più ambiziosi obbiettivi non possono essere S.M.A.R.T?”

Carl Rogers

VITA Carl Rogers è nato a Oak Park, una contea dell’Illinois, l’8 gennaio 1902 da una famiglia protestante avente rigidi principi morali, che, qualche anno più tardi, si trasferì in campagna per dedicarsi all’allevamento di bestiame. Da qui Rogers maturò l’interesse per la natura e gli animali al punto da iscriversi alla facoltà di Agraria,Continua a leggere “Carl Rogers”

Focalizzare: il potere della mente, come farlo? Perché è utile farlo?

I consigli del life e Mental Coach delle star La potenza della focalizzazione è così efficace che può essere utilizzata per tagliare l’acciaio. Con una potenza più bassa di 800 Watt, appena sufficiente a riscaldare una stanza di medie dimensioni, una sorgente di luce può essere concentrata per formare un puntino di energia inferiore aContinua a leggere “Focalizzare: il potere della mente, come farlo? Perché è utile farlo?”

Come affrontare i sovraccarichi?

Troppe attività da svolgere? Panico! Come (provare a 😅)gestire il sovraccarico di lavoro ? Il sovraccarico di lavoro è la principale causa di stress sul posto di lavoro e in famiglia. Ecco perché è importante imparare a gestirlo. In effetti, lo stress può uccidere. Può causare affaticamento fisico e mentale o esaurimento. Ecco alcuni consigliContinua a leggere “Come affrontare i sovraccarichi?”

Guardala dal lato positivo ☺️

CERCARE IL POSITIVO NEL NEGATIVO. ✔️Perché è importante farlo? ✔️Come e quando siamo chiamati a farlo? ✔️Cosa ci può aiutare a farlo? Le domande di oggi ci riguardano tutti. Lavoratori, imprenditori, manager, professionisti, laureati, studenti, uomini, donne, famiglie. Gli ultimi anni hanno accentuato la necessità di rileggere tante situazioni negative accadute e cercare un sensoContinua a leggere “Guardala dal lato positivo ☺️”

La zona di comfort: accettare l’insicurezza per superare i propri limiti e accrescere le nostre innate e illimitate potenzialità.

La vita comincia dove finisce la tua zona di comfort. Una classica citazione del mondo della crescita personale che forse avrai letto almeno una volta. A dirlo è stato Neale Donald Walsch, una sorta di guru spirituale, autore di una fortunata serie di libri dal titolo Conversazioni con Dio. Non è esattamente uno di quegliContinua a leggere “La zona di comfort: accettare l’insicurezza per superare i propri limiti e accrescere le nostre innate e illimitate potenzialità.”