Said è morto. Said ha interrotto la sua vita.

Aveva vent’anni, solo vent’anni. Ora basta! Pubblico qui di seguito il testo integrale della lettera che Said Visin, il 20enne morto suicida a Nocera, aveva inviato ad alcuni amici e alla sua psicoterapeuta nel gennaio 2019. Riflessioni sulla sofferenza per i piccoli grandi gesti di discriminazione che sentiva ogni giorno su di sé. La missivaContinua a leggere “Said è morto. Said ha interrotto la sua vita.”

Le Pandemie

Salvaguardare e proteggere la biodiversità. Possiamo riuscirci? Si, ma solo uniti Partiamo dal presupposto che l’Homo Sapiens, si colloca nella “casella” degli animali, non delle piante o delle pietre. La trasmissione di patogeni tra uomo e animali non è quindi una novità di oggi. C’era in passato, esiste oggi, si ripresenterà in futuro. Un miglioreContinua a leggere “Le Pandemie”

Interconnessi

Se non sei parte della società nella quale vivi e non ti schieri con tutti i mezzi che hai a favore di chi è più debole, proprio non puoi considerarti un essere umano. Siamo tutti interconnessi, sempre e comunque. È così’!