Guardala dal lato positivo ☺️

CERCARE IL POSITIVO NEL NEGATIVO.

✔️Perché è importante farlo?

✔️Come e quando siamo chiamati a farlo?

✔️Cosa ci può aiutare a farlo?

Le domande di oggi ci riguardano tutti.

Lavoratori, imprenditori, manager, professionisti, laureati, studenti, uomini, donne, famiglie.

Gli ultimi anni hanno accentuato la necessità di rileggere tante situazioni negative accadute e cercare un senso e un significato diverso, meno immediato, meno istintivo, meno facile da comprendere.

Un passo indietro.

Tutti abbiamo vissuto e viviamo momenti negativi.

👉Una professione, un lavoro che non decolla.

👉Un’occasione che non arriva.

👉Un progetto che non funziona.

👉Un dubbio che diventa blackout nel lavoro e /o nella vita quotidiana.

👉Un errore che pesa e condiziona.

👉Un fallimento che blocca.

Tante e diverse sono le situazioni che percepiamo come negative e paralizzanti, all’apparenza prive di sbocco o soluzione.

Quando mi capitano situazioni simili, dopo una iniziale parentesi in cui tutto sembra fermarsi, bloccarsi quasi, scatta una naturale, vitale, necessaria esigenza di cercare il positivo nel negativo.

Inizialmente era una sorta di istinto, poi è diventato un esercizio importante fatto di attenzione, impegno, analisi critica, misto alla sorpresa di vedere cosa si nasconde dietro ogni episodio “negativo” che può accadere.

Provo a rispondere alle domande iniziali.

📌 PERCHÉ FARLO?

Nei momenti di caos, di complessità, di crisi, si nascondono sempre occasioni e opportunità.

Non è retorica, credimi, è un dato di fatto oggettivo.

👉Anche e spesse volte soprattutto i momenti negativi creano la strada per creare dei momenti positivi, anche, perché no, per reinventarci.

Lezioni di vita da apprendere, capacità nascoste da tirare fuori, aspetti del carattere da conoscere e migliorare, cose da cambiare, esperienze nuove da fare, vecchie abitudini da sostituire.

📌 COME FARLO?

Superando l’iniziale momento di smarrimento, destabilizzazione, spaesamento.

Superare questo momento è essenziale, osservando la situazione che viviamo da prospettive diverse e confrontandoci con persone esterne, che hanno vissuto situazioni simili o possono offrire una visuale differente che non avevamo preso in considerazione.

La diversità di approccio, metodo, analisi aiuta sempre molto, ci fornisce una visione d’insieme più obbiettiva e realistica.

📌 QUANDO FARLO?

In ogni momento.

Fermarsi ad analizzare quanto accaduto è fondamentale per poi poter continuare.

Fermarsi a osservare, a riflettere, a comprendere per poi riprendere a fare, a imparare, ad agire.

📌COSA CI AIUTA A FARLO?

Tre sono le cose che più sento importanti:

👉La nostra naturale tendenza a vivere il nostro cammino, percorso lavorativo, situazione personale e professionale, mutandolo in un’opportunità di crescita e di maggior chiarezza. Una sorta di percorso di esperienze delle quali sapersi nutrire.

👉La curiosità di scoprire tutto ciò che non abbiamo ancora avuto modo di conoscere in prima persona è una molla potente.

👉La voglia di rispondere ‘presenti’ alle prove della vita e del lavoro.

Riuscire ad inquadrare la nostra situazione attuale attraverso le lenti di un approccio più positivo ci regala la possibilità di aumentare il nostro potenziale innato, fornendoci, al tempo stesso, l’opportunità di scoprire nuove vie e nuove possibilità per raggiungere gli obbiettivi che ci siamo prefissati.

L’ottimismo è realmente il sale della vita

SE SEI INTERESSATO A CONOSCERE LA MIA ATTIVITÀ DI LIFE & MASTER COACH VISITA LA MIA HOME PAGE:

https://paolobranveneziani.com/home-page/

SEGUIMI SUL MIO PROFILO INSTAGRAM:

https://www.instagram.com/paolo_bran_veneziani/

Pubblicato da paolobran

#Coach, #giornalista, #brandambassador, #attualità #notizie, #salute #benessere

3 pensieri riguardo “Guardala dal lato positivo ☺️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: