Esercitate “l’ascolto profondo” quando una persona si apre a noi.

Le frasi da evitare quando ci si confronta con una persona che soffre di sintomi ansiosi.

Quando una persona che soffre di un disturbo ansioso, si confida con qualcuno, spesso riceve commenti innocui, fatti sicuramente in buona fede, ma che denotano l’incomprensione di cosa stia realmente provando quella persona. Ascoltiamo quella persona in modo empatico, partecipando emozionalmente con lei dei suoi disagi. L’aiuto che essa riceverà sarà proporzionale alla capacità di ascolto profondo e di partecipazione empatica che riusciremo a mettere in gioco.

SE SEI INTERESSATO A CONOSCERE LA MIA ATTIVITÀ VISITA LA MIA HOME PAGE:

https://paolobranveneziani.com/home-page/

SEGUIMI SUL MIO PROFILO INSTAGRAM:

https://www.instagram.com/paolo_bran_veneziani/

Pubblicato da paolobran

#Coach, #giornalista, #brandambassador, #attualità #notizie, #salute #benessere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: